Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Sviluppo economico
| Condividi:

PROVINCIA DI PISTOIA: CONVENZIONI CON LE BANCHE PER IL SOSTEGNO DELL'ACCESSO AL CREDITO DA PARTE DEI FORNITORI DELL'ENTE

foto

Pubblicato su www.provincia.pistoia.it un avviso per la formazione dell'elenco

Per sostenere il lavoro delle imprese e agevolare l'accesso al credito dei propri fornitori, la Provincia di Pistoia ha provveduto alla pubblicazione di un avviso per la formazione di un elenco di banche che, a condizioni particolarmente vantaggiose, assicureranno la necessaria liquidità ai creditori della Provincia stessa: ciò al fine di evitare che le rigide regole imposte all' Amministrazione Provinciale dalla normativa in materia di Patto di Stabilità finiscano con il danneggiare pesantemente il sistema imprenditoriale locale.

In sostanza, l'imprenditore che vanta un credito nei confronti della Provincia di Pistoia - non immediatamente solvibile a causa della normativa vigente in materia di Patto di Stabilità - potrà avanzare all'ente la richiesta di certificazione del credito stesso. L'ente certificherà il credito entro 20 giorni dalla presentazione della richiesta e tale certificazione consentirà all'imprenditore di presentarsi presso le banche, individuate attraverso l'avviso pubblico, e di ottenere da esse il pagamento delle proprie spettanze.

In tal modo si favorirà lo smobilizzo dei crediti maturati dalle imprese che lavorano con la Provincia di Pistoia, ad oggi bloccati a causa dei pesanti vincoli imposti dal Patto di Stabilità, garantendo la necessaria liquidità.
Nell'avviso pubblico la Provincia stima in un milione di euro per il 2011 ed in un ulteriore milione di euro per il 2012 il budget destinato alle operazioni di cessione dei crediti. Si stima inoltre in ulteriori due milioni di euro, per ciascuna delle annualità considerate, l'importo dei crediti da certificare per ulteriori operazioni di fatture da parte degli istituti di credito che risponderanno all'avviso.
Tutte le previsioni infine potranno essere incrementate di un ulteriore 50%, con successiva valutazione dell'ente.

L'avviso per il sostegno al credito dei fornitori della Provincia, lo schema di adesione e tutte le altre notizie utili sono pubblicati sul sito internet istituzionale dell'ente http://www.provincia.pistoia.it

"L'iniziativa - sottolinea l'assessore provinciale al bilancio Lidia Martini - nasce come sostegno alle imprese che lavorano per la Provincia in un momento caratterizzato da forti difficoltà nell'erogazione del credito e da vincoli di finanza pubblica che rischiano di strozzare anche il sistema produttivo locale.
Gli accordi che proponiamo alle banche contribuiranno a snellire le procedure burocratiche per la cessione dei crediti ed a velocizzare i pagamenti delle spese di investimento, altrimenti bloccate a causa dei vincoli sempre più asfissianti imposti dalla normativa sul Patto di stabilità.
Auspichiamo che una misura di tal genere rappresenti una boccata di ossigeno per le imprese nostre fornitrici, per le quali i ritardi nei pagamenti imposti dalle regole del patto rischiano di provocare pericolose crisi di liquidità, con conseguente difficoltà ad onorare a loro volta alle proprie obbligazioni, nei riguardi, ad esempio, di dipendenti e fornitori. Per questo speriamo in una adesione vasta alla iniziativa da parte degli istituti di credito e degli operatori finanziari del territorio".


(10-06-2011)
Ufficio stampa Provincia Pistoia
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione