Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Istituzioni e Riforme
| Condividi:

DAI CONSIGLI PROVINCIALI APERTI LE PROPOSTE PER INNOVARE LE ISTITUZIONI

foto Castiglione si rivolge al Presidente della Repubblica : "Un grande momento di democrazia non resti inascoltato”.

“Il Presidente Napolitano ha pienamente ragione quando dice che le riforme vanno portate avanti e che il Paese ha bisogno di fare chiarezza sul sistema istituzionale. La nostra risposta all’appello lanciato dal Presidente della Repubblica è la grande giornata di mobilitazione che proprio oggi vede i 107 Consigli provinciali aperti”. E’ il commento del Presidente dell’Upi, Giuseppe Castiglione, nella Giornata di Mobilitazione dei Consigli Provinciali aperti in corso oggi in tutta Italia. “Un evento straordinario  di democrazia e partecipazione – sottolinea Castiglione -  che sta coinvolgendo in tutta Italia centinaia di cittadini, di amministratori locali, di rappresentanti della società civile, che insieme vogliono dare una risposta vera al bisogno di innovare il Paese.
Oggi in questi Consigli si voterà un ordine del giorno che va proprio nella direzione indicata dal Presidente della Repubblica, in cui si chiede di razionalizzare le Province attraverso la riduzione del numero delle amministrazioni, di ridefinirne le funzioni perché non vi sia più quella sovrapposizione che crea burocrazie e sprechi inutili, di istituire le Città metropolitane e restituire ai cittadini la possibilità di giudicare chi amministra cancellando  le società e le agenzie che sono guidate da consigli di amministrazione di nominati, di riordinare gli uffici periferici dello Stato.
E’ un appello che parte da tutto il Paese e che muove  dalle Comunità locali che non vogliono una Italia senza le Province. Al Presidente Napolitano chiediamo che questo grande momento di democrazia non resti inascoltato”.
(31-01-2012)

Barbara Perluigi
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione