Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Scuola Formazione Lavoro
| Condividi:

Riforma del mercato del lavoro: l’Upi in audizione alla Camera

Ribadita la centralità dei servizi per l’impiego delle Province

Affrontare il nodo dei servizi per l’impiego, legando strettamente le filiere produttive locali con la formazione professionale attraverso i centri per l’impiego e favorendo sempre più l’integrazione tra  i soggetti pubblici e privati che operano sul lavoro e la formazione a livello territoriale.

Questo hanno sottolineato l’Assessore al lavoro della Provincia di Torino, Carlo Chiama, e l’Assessore al lavoro della Provincia di Livorno, Ringo Anselmi, intervenuti oggi per l’Upi all’audizione sul mercato del lavoro presso la Camera dei Deputati.

Rispetto al testo del Disegno di legge, i rappresentanti delle Province, pur condividendo la necessità della riforma,  hanno ribadito come manchi completamente un modello di governance, cioè la chiara attribuzione delle funzioni tra Stato, Regioni e Province, che -  hanno sottolineato gli assessori -  devono continuare a mantenere le funzioni dei servizi per l’impiego.  Proprio per questo, secondo i rappresentanti Upi, è necessario rafforzare i centri per l’impiego perché la riforma ottenga i risultati sperati, anche attraverso norme reali di finanziamento della, che nel testo non sono previste.


(19-06-2012)
Barbara Perluigi - Samantha Palombo

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione