Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Sviluppo economico
| Condividi:

Insediamento Comitato Politiche Urbane

Barducci: “ Sulla programmazione fondi dare ascolto ai territori. Integrare competenze e azioni”

“Questo tavolo di lavoro deve rappresentare un vero luogo di concertazione e cooperazione tra tutte le istituzioni del Paese. Province, Comuni e Regioni sono una risorsa per il Paese e non una voce di costo da tagliare. Sulla programmazione dei fondi serve attivare un vero partenariato, non solo formale, in cui sia dia ascolto alle autonomie locali e si integrino competenze e azioni”. Lo ha detto il Presidente della Provincia di Firenze, Andrea Barducci, designato a rappresentare l’Unione delle Province d’Italia nel Comitato interministeriale per le politiche urbane voluto dal Ministro Barca, che si è insediato oggi a Palazzo Chigi.

Il Presidente Barducci ha poi illustrato le proposte delle Province sulle politiche urbane sottolineando come “ alla luce dei risultati della programmazione 2007-2013 e delle novità introdotte nella ormai prossima programmazione 2014-2020, è indispensabile individuare poche azioni prioritarie su cui realizzare interventi in un’ottica strategica complessiva di sviluppo del territorio, che impatti positivamente sul tessuto urbano. In questa logica – ha detto -  le Province possono dare un contributo fattivo al Comitato,  perchè si occupano  del coordinamento territoriale in settori ritenuti prioritari dalla nuova programmazione, come l’energia, la gestione dei rifiuti, la tutela ambientale, il trasporto locale, l’edilizia scolastica, la formazione e il lavoro.

Riteniamo quindi che una agenda urbana per la riqualificazione delle città debba prevedere interventi e politiche di sviluppo del territorio che vadano dalla limitazione del consumo di suolo  e contrasto al dissesto idrogeologico agli investimenti per le infrastrutture dei trasporti urbani ed extraurbani; dalle politiche del risparmio energetico al sostegno alla formazione e all’occupazione; dagli interventi per l’edilizia scolastica alla promozione e diffusione delle energie alternative”.

 


(23-01-2013)
Barbara Perluigi - Claudia Giovannini
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione