Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Istituzioni e Riforme
| Condividi:

Province, Vaccarezza “No a interventi spot.

COMUNICATO STAMPA - Angelo Vaccarezza, Vicepresidente Vicario dell'UPI, Presidente della Provincia di Savona.


Province, Vaccarezza “No a interventi spot.

Proseguire nel percorso individuato dal Ministro Quagliariello”

 

“Se fossi nel Governo, dopo la decisione della Corte Costituzionale sulle Province mi vergognerei a presentare l’ennesimo provvedimento spot. Le riforme del Paese non sono un gioco, è arrivato il momento di smettere di usarle solo per fare facile demagogia”. Lo dichiara il Vice Presidente Vicario dell’Upi, Angelo Vaccarezza, chiedendo al Ministro Quaglieriello di proseguire nel percorso da lui individuato.

“Il Ministro delle Riforme – afferma Vaccarezza – è l’interlocutore di riferimento del Governo e del Parlamento sulla rivisitazione della Costituzione. Il percorso che il Ministro Quagliariello ha più volte indicato, che prevede una riforma organica e condivisa delle istituzioni è l’unico che può essere perseguito, se vogliamo davvero modernizzare il Paese. Pensare di approvare un Ddl solo sulle Province è ridicolo. Quanta fatica solo per conquistare pagine di giornale. Se il Governo è forte come dice lo dimostri, permettendo al Ministro Quagliariello di proseguire a fare quello per cui è stato chiamato al Governo, e che sa fare bene. 

Se vogliono anticipare un provvedimento spot davvero per il bene del nostro Paese e della sua economia pensino concretamente a realizzare il dimezzamento dei parlamentari, di cui da tanto, anzi troppo tempo si parla, e ad aprire un tavolo istituzionale per potenziare le autorità locali. Più federalismo, più rispetto per i territori, più rispetto per i cittadini, meno nominati a Roma.

Basta con un politica autoreferenziale, basta con prime donne e annunci populisti: il Paese deve ripartire e per farlo ha bisogno che la politica torni tra la gente e per la gente.”



(04-07-2013)
Redazione
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione