Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Federalismo fiscale
| Condividi:

Legge di stabilità: la nota di lettura dei commi di interesse di Province e Città metropolitane

foto Pastacci ai Presidenti di Provincia "Chiederò incontro urgente al preisdente Fassino: serve azione unitaria per difendere servizi e personale"

"Con l’approvazione della Legge di stabilità, che impone a Province e Città metropolitane tagli iniqui e non sostenibili, si apre per le nostre amministrazioni una fase difficilissima: la continuazione dell’erogazione dei servizi essenziali ai cittadini, la complessa operazione di ricollocazione del personale, la stessa tenuta dei nostri bilanci, ci vedranno impegnati in prima linea" . Lo scrive il presidente dell'Upi Alessandro Pastacci in una lettera inviata ai Presidenti di Provincia, insieme alla nota di analisi tecnica dei commi della stabilità 2015 di innteresse di Province e Città metropolitane e il testo degli Ordini del Giorno che, su richiesta dell’Upi, sono stati votati alla Camera dei Deputati. 

"Ritengo - scrive Pastacci - he in questa fase sia essenziale non solo mantenere salda l’unità tra le Province e le Città metropolitane, ma riempire sempre più di contenuti il legame con l’Anci, per aprire insieme un confronto serrato con Regioni e Governo. L’attuazione della riforma delle Province e delle Città metropolitane -  e quindi anche la messa a sistema di tutte le problematiche relative all’erogazione dei servizi e alla ricollocazione del personale -   potrà essere avviata solo se tutte le istituzioni si sentiranno coinvolte nel processo. Per questo nei prossimi giorni chiederò un incontro urgente al Presidente dell’Anci Piero Fassino, per definire insieme una strategia unitaria da portare ai tavoli dell’Osservatorio Nazionale e degli Osservatori regionali, per individuare soluzioni che consentano il riordino delle istituzioni locali senza intaccare il diritto dei cittadini a servizi efficienti e di valorizzare il capitale umano rappresentato dal personale delle Province"


(23-12-2014)
Barbara Perluigi

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione