Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Finanza e fiscalità locale
| Condividi:

Provincia Vibo Valentia: il Presidente Niglia al Governo "Allarme sociale e serio problema di ordine pubblico, serve intervento eccezionale"

foto La lettera inviata al Presidente Renzi, al Ministro Alfano e al Presidente della Regione Calabria, Oliverio

Riportiamo il testo della lettera inviata dal Presidente della Provincia di Vibo Valentia, Andrea Niglia, per sottolineare la situazione di gravissima allerta sociale.

"Si ribadisce la preoccupazione dello scrivente, in merito all’innalzamento dei livelli della protesta, ed all’esasperazione di molti lavoratori che non riescono neanche a coprire le spese per raggiungere il posto di lavoro: tale situazione diviene in sé, oltre alla sua intrinseca natura, un serio problema di ordine pubblico, da non sottovalutare. Nel corso dell’Assemblea, i dipendenti hanno ribadito la loro preoccupazione per la mancata retribuzione e per la salvaguardia del posto di lavoro, manifestando altresì, la ferma volontà di innalzare la protesta ad un livello superiore, e stabilendo di tenere nei prossimi giorni un sit-in presso
l’Ufficio di Presidenza della Regione Calabria, preannunciando la volontà di interrompere l’erogazione dei servizi essenziali finora forniti da questo Ente. Già lo scrivente ha avuto modo di rendere nota la situazione in diverse occasioni, l’ultima in ordine di tempo la lettera prot. gen. n. 08268 del 03/02/2015 indirizzata al Ministro dell’Interno, al Presidente della Regione Calabria ed a S.E. il Prefetto di Vibo Valentia: è evidente che l’impossibilità a soddisfare le legittime richieste dei dipendenti comporta un ulteriore aggravamento della situazione. Si ribadisce pertanto, la richiesta di un intervento di natura eccezionale utile allo scopo".
(13-02-2015)

Presidenza Provincia Vibo Valentia
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione