Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Istituzioni e Riforme
| Condividi:

Provincia di Brescia: modello sperimentale della Delrio

foto Mottinelli "Valorizzare gli Enti di Area Vasta proseguendo con determinazione ed entusiasmo tutte le strade possibili per assicurare il nuovo ruolo attribuito alle Province "Casa dei Comuni".

Convenzione per lo svolgimento da parte della Provincia di Stazione appaltante, funzione di assistenza tecnico - amministrativa ai Comuni per i lavori pubblici, gestione della funzione statistica  e del reperimento fondi a livello comunitario.

Sono questi i contenuti delle delibere approvate dall'ultimo Consiglio Provinciale che testimoniano la volontà del Broletto di diventare concretamente la "Casa dei Comuni" ed essere quindi un punto di riferimento per il territorio, fornendo servizi e consulenze, in linea con la legge 56.

«Abbiamo inviato al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, le delibere approvate in Consiglio - ha dichiarato il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli - dopo l'incontro avuto con lui a Roma, nel quale mi aveva chiesto di far della Provincia di Brescia modello di  sperimentazione della sua legge. In quest'ottica e con queste finalità sono in fase di attuazione le prime iniziative intraprese nell'ambito di alcune funzioni fondamentali delle Province».

"Per valorizzare la nascita degli Enti di Area Vasta - si legge nella lettera inviata a Delrio dal Presidente Mottinelli - questa Provincia sta proseguendo con determinazione ed entusiasmo tutte le strade possibili per assicurare il nuovo ruolo attribuito alle Province, intese come "Casa dei Comuni".

I testi delle convenzioni, approvate in Consiglio, saranno spedite in giornata a tutti i Comuni della provincia e al Sottosegretario Delrio.

 

«Ho sempre sottolineato - ha concluso il Presidente Mottinelli - che la Provincia deve essere un Ente a servizio dei Comuni; si deve creare una sinergia che permetta di risolvere le criticità che le zone del territorio possono riscontrare, lavorando insieme per il bene comune. E' fondamentale infatti continuare a garantire servizi alla popolazione e sono convinto che il costante contatto con Palazzo Chigi e con i sindaci bresciani porterà la Provincia di Brescia a diventare davvero un esempio per l'Italia tutta».

 


(27-02-2015)
Ufficio stampa Provincia Brescia
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione