Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Politiche sociali
| Condividi:

La Provincia di Reggio Emilia alla XX Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime di mafia

Il Presidente Giammaria Manghi domani a Bologna

Anche il presidente della Provincia di Reggio Emilia, Giammaria Manghi, parteciperà domani a Bologna alla XX Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie,  promossa da Libera e Avviso Pubblico, con il patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Città metropolitana e Comune di Bologna.

Sotto le due torri sono attesi circa 600 familiari delle vittime delle mafie e 500 pullman di delegazioni da fuori regione: alle 9.30, dallo stadio, partirà il corteo che sfilerà per le vie della città fino a piazza VIII agosto, dove verso mezzogiorno - alla presenza dei ragazzi delle scuole e dei cittadini - verranno letti tutti i nomi delle vittime delle mafie, delle vittime del rapido 904, delle stragi del 2 Agosto 1980, a Bologna, e di Ustica il 27 Giugno 1980. Dopo gli interventi di familiari delle vittime e dei presidenti di Libera e di Avviso Pubblico, chiuderanno la mattinata don Luigi Ciotti e la liberazione in cielo di tanti palloncini bianchi quanti il numero delle vittime. Nel pomeriggio, in vari punti della città, seminari tematici sui diversi aspetti del tema mafie, mostre, presentazioni di libri, video e spettacoli teatrali.


(20-03-2015)
Ufficio stampa Provincia Reggio Emilia
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione