Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Innovazione e comunicazione
| Condividi:

Il sito della Provincia di Padova “vola” a quota 50.000 visitatori

foto Il commento del Presidente Enoch Soranzo

“Forse il segreto sta tutto nella parola “credibilità”, o nella convinzione che i cittadini debbano sempre essere correttamente informati su come gli amministratori pubblici investono i loro soldi e si occupino del bene comune. Fatto sta che il sito istituzionale della Provincia, negli ultimi mesi, ha avuto un imprevedibile incremento nelle visite,  paradossalmente in contrasto con la legge Delrio, proprio nel momento in cui era stata  decretata  l’eliminazione dei vecchi enti territoriali. Tanto per dare qualche dato, nel solo mese di aprile 2015 i click hanno sfiorato quota 50.000, con una media di oltre 1.600 visitatori al giorno, e questo fa ben sperare sul desiderio di partecipazione dei cittadini alla cosa pubblica, nonostante il momento di grande confusione sul futuro delle amministrazioni di area vasta.     

Tutte le Pubbliche Amministrazioni hanno per legge il diritto-dovere di comunicare e informare sulla propria attività, garantendo il massimo grado di trasparenza, chiarezza e tempestività delle comunicazioni al cittadino. Quindi la Provincia di Padova, tramite i canali web, assolve semplicemente ad un proprio dovere. Ma gli ultimi, positivi risultati dimostrano che l’impegno quotidiano dell’ente riesce ad andare anche oltre, e che la sinergia tra amministrazioni locali funziona se la disponibilità e correttezza prevale sui piccoli interessi di campanile.
Nel 2014, in seguito alla Legge Delrio che ha imposto alle amministrazioni provinciali un’attività di coordinamento di area vasta anche per ciò che riguarda l’informazione ai cittadini, la Provincia di Padova si è subito resa disponibile nei confronti degli amministratori locali per creare davvero sul territorio una “Casa dei Comuni” utile a tutti, e i risultati adesso appaiono tangibili. L’Ufficio stampa si è così attivato per incrementare il lavoro quotidiano di raccolta e promozione degli eventi, culturali e non, organizzati sul territorio, da inserire in apposite sezioni web dedicate a tematiche specifiche quali, ad esempio,  le Giornate della Memoria, le iniziative in occasione della Pasqua, quelle dedicate alla Festa della Donna.  Tutto il materiale viene sempre corredato da foto e video, per rendere più immediata e comprensibile la lettura delle diverse iniziative. Una nuova sezione web è stata inoltre destinata ai  Comuni che intendano avvalersi dell’Ufficio provinciale Politiche Comunitarie, con il compito di garantire un supporto strategico nello sviluppo delle non sempre facili progettualità europee. Un’altra sezione dedicata è stata rivisitata per migliorare la visibilità dei siti museali provinciali, ed è stata arricchita con una nuova galleria d’immagini e video che permettono visite virtuali prima di recarsi direttamente in loco.
E’ stata aggiornata anche l’applicazione relativa alla Carta Giovani, in modo che la fruibilità fosse possibile anche attraverso i cellulari, per garantire informazioni geolocalizzate sulle diverse agevolazioni agli studenti, divise per categoria, scontistica e Comune. Naturalmente questi sono soltanto alcuni degli esempi di applicazioni web su cui la Provincia di Padova ha puntato, in considerazione anche dei tagli sempre più pesanti sui materiali cartacei imposti alle P.A. Com’è successo per una ormai storica pubblicazione provinciale, Sagre e Feste, che da quest’anno viene pubblicizzata esclusivamente on line in uno spazio apposito dedicato, a portata di click. Il numero dei visitatori ha quindi garantito credibilità al sito istituzionale, e la Provincia di Padova, in occasione di Expo 2015, è stata accreditata per pubblicizzare nell’ambito del portale Expo Veneto tutte le attività presenti sul territorio padovano.  Tutto questo grazie ad una costante e quotidiana sinergia con i Comuni, destinata a tutelare  l’informazione e l’accesso sempre più semplice dei cittadini alla pubblica amministrazione, nell’ottica di valorizzare il ruolo e l’attività del nuovo Ente, per stabilire un rapporto di credibilità sempre più stretto tra amministratori e utenti.”


(06-05-2015)
Ufficio stampa Provincia Padova
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione