Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Politiche sociali
| Condividi:

Assistenza disabili: la Provincia di Lecco garantisce il servizio fino al 31 dicembre 2015

Il Presidente Polano firma l'ordinanza

Il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polano ha firmato un’ordinanza per assicurare fino al 31 dicembre 2015 la prosecuzione dei servizi di assistenza per i disabili sensoriali e di assistenza educativa scolastica ai disabili degli istituti superioridi competenza della Provincia di Lecco.

L’incertezza del quadro normativo in materia, i continui tagli dei trasferimenti agli enti locali, in particolare alle Province, e la conseguente difficoltà ad approvare i bilanci mettono a forte rischio i due servizi.

Il Consiglio provinciale, con deliberazione 48 del 3 agosto 2015, ha assunto l’impegno di garantire i due servizi dall’inizio dell’anno scolastico 2015/2016 fino al 31 dicembre 2015; pertanto la Provincia ha ritenuto necessario ricorrere a questo atto straordinario per garantire due servizi essenziali per la cittadinanza, costituzionalmente garantiti, con l’obiettivo di mantenere l’ordine e la sicurezza pubblica e di non arrecare danno ai cittadini.

Quanto all’assistenza per i disabili sensoriali la Provincia di Lecco ha prescritto all’Azienda Speciale Retesalute di Merate di proseguire il servizio, secondo le modalità contrattuali già in essere e per un’ulteriore spesa massima non superiore a 173.660,46 euro fino al 31 dicembre 2015.

 

Quanto all’assistenza educativa scolastica agli alunni disabili degli istituti superiori la Provincia di Lecco ha prescritto:

  • alla Comunità Montana Valsassina Valvarrone, Val d’Esino e Riviera di proseguire il servizio di assistenza per gli alunni disabili degli istituti superiori residenti nei Comuni del Distretto di Bellano, secondo le stesse modalità progettuali e per un’ulteriore spesa massima non superiore a 20.486,77 euro fino al 31 dicembre 2015
  • al Comune di Lecco di proseguire il Servizio di Assistenza per gli alunni disabili degli istituti superiori residenti nei Comuni del Distretto di Lecco, secondo le stesse modalità progettuali e per un’ulteriore spesa massima non superiore a 36.638,35 euro fino al 31 dicembre 2015
  • all’Azienda Speciale Retesalute di proseguire il Servizio di Assistenza per gli alunni disabili degli istituti superiori residenti nei Comuni del Distretto di Merate, secondo le stesse modalità progettuali e per un’ulteriore spesa massima non superiore a 53.394,95 euro fino al 31 dicembre 2015

 


(24-09-2015)
Ufficio stampa Provincia Lecco
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione