Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Finanza e fiscalità locale
| Condividi:

Costruire il nuovo ente di area vasta: strumenti e lavoro nel 2016 e prospettive future dopo la legge di stabilità

foto

Milano - Lunedì 7 marzo - Martedì 8 marzo 2016, Sala del Consiglio della Città metropolitana, Via Vivaio 1

Al via con l'appuntamento di Milano, una serie di seminari formativi organizzati dall' Upi per sostenere e agevolare le strutture amministrative delle Province nell’adempimento delle complesse procedure che investiranno gli enti nel percorso di piena attuazione della riforma della Legge 56/14, sia dal punto di vista istituzionale che della gestione finanziaria.

Il Workshop di Milano, che si terrà il 7 e l’8 marzo  prossimo a Milano, sarà centrato sulle questioni finanziarie legate agli adempimenti normativi definiti dalla Legge di stabilità e alla riorganizzazione degli enti.

Nella prima giornata, che si terrà nel pomeriggio di lunedì 7 marzo, dopo una riflessione sulle prospettive del nuovo ente di area vasta anche in termini di programmazione finanziaria e di bilancio, si analizzerà il documento unico di programmazione 2016 – 2018 e il modello organizzativo tra risorse e funzioni.

Nella seconda giornata, che si svolgerà nella mattina dell’8 marzo, dopo avere analizzato i dati della finanza provinciale, si tratterà il tema della  gestione in esercizio provvisorio del bilancio 2016 e della predisposizione del bilancio di previsione solo annuale 2016, del raggiungimento dell’equilibrio e del nuovo saldo di finanza pubblica come prima applicazione del pareggio di bilancio di cui alla legge 243/2012.

Temi di estrema attualità e che hanno riflessi immediati nell’amministrazione, per i quali l'Upi cercherà di offrire, attraverso il contributo di esperti di finanza locale, strumenti utili all’attività quotidiana del lavoro delle strutture.

In allegato, il programma dell'evento e le informazioni organizzative e le convenzioni alberghiere dell'accoglienza dei partecipanti.


(23-02-2016)
Redazione Upi

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione