Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Sviluppo economico
| Condividi:

Provincia di Isernia: costituzione di un unico Gruppo di Azione Locale a livello provinciale

Obiettivo: avviare un effettivo processo partecipativo per la costruzione di una strategia di sviluppo locale che sia la sintesi dell’attività collaborativa tra tutti gli stakeholder.

La Provincia di Isernia, accogliendo l’invito di Confcooperative Molise, ha partecipato, ieri mattina, a un tavolo tecnico per la costituzione di un Gruppo di Azione Locale (GAL) unico che operi a livello provinciale.

Condividendo gli obiettivi e la volontà di formare un unico soggetto, che dovrà ricomprendere al proprio interno tutti gli stakeholder che hanno interesse e titolo a partecipare e che rappresentino l’intera comunità locale, l’Amministrazione provinciale e Confocooperative Molise hanno deciso di unire i propri progetti e procedere in un’unica direzione.

L’intento è quello di avviare un effettivo processo partecipativo per la costruzione di una strategia di sviluppo locale che sia la sintesi dell’attività collaborativa tra tutti gli stakeholder.

L'obiettivo è quello di raccogliere le sollecitazioni e i fabbisogni espressi dal territorio della provincia di Isernia al fine di elaborare una strategia condivisa ed evitare, viste le poche risorse a disposizione, la frammentazione del territorio, con la conseguente dispersione dei finanziamenti. In un’unità di intenti e di sforzi, si vuole dunque arrivare a realizzare una progettualità finalizzata al reale sviluppo rurale e alla promozione territoriale.

     All’iniziativa hanno già aderito una decina di Comuni della provincia, Confcooperative, Università del Molise, Assindustria, il Parco dell’olivo, Legambiente Molise, Consorzio di bonifica della piana di Venafro, Fondazione Terriaca, rappresentanti della società civile, associazioni culturali e altre associazioni di categoria.

     Il 4 aprile sarà organizzato un nuovo incontro tecnico al quale saranno invitati tutti i partner e i Comuni della provincia, che potranno così apportare il proprio contributo tecnico.


(25-03-2016)
Ufficio stampa Provincia Isernia
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione