Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Mobilità e viabilità
| Condividi:

Responsabilità omicidio stradale: Anci e Upi chiedono approfondimenti a Governo

foto Fassino e Variati al Ministro dell'Interno "Necessaria verifica in Conferenza Stato Città"

Inserire in Conferenza Stato Città una riflessione sulla Circolare del Dipartimento di Pubblica Sicurezza Stato-Città che fornisce chiarimenti sulla Legge sull'omicidio stradale nella quale viene indicata, come fattispecie generica, la responsabilità di reato anche di chi ha posto in essere comportamenti omissivi rispetto alla sicurezza stradale in termini di manutenzione e costruzione delle strade e dei veicoli.

Di fatto -scivono il Presidnete dell'ANCI Piero Fasssino e il Preisdente dell'Upi Achilkle Variati nella lettera inviata al Ministro dell'intenro Alfano -  gli enti locali proprietari della rete stradale, sono direttamente coinvolti nei reati.

Per questo - cheidono i due - " stante la assoluta delicatezza del tema, riteniamo necessario che in sede di Conferenza Stato Città venga approfondito tale tema, che coinvolge direttamente  funzionari ed amministratori degli enti locali".

In allegato, il testo della lettera

 


(09-06-2016)
Luisa Gottardi - Cluadia Giovannini

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione