Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Le Province al servizio dei Comuni

La Stazione Unica Appaltante della Provincia di Lecco lavora a pieno regime: i dati delle adesioni e delle gare

I risultati ad  1 anno dalla istituzione

A distanza di poco più di un anno dalla sua istituzione con delibera del Consiglio provinciale del 4 febbraio 2015 la Stazione Unica Appaltante della Provincia di Lecco(SUA.Lecco) ha riscosso molto interesse, è in piena attività e sta dando risultati positivi.

 

La sua finalità è quella di agire come centrale di committenza per l’espletamento e la gestione di gare per lavori, servizi e forniture dei Comuni, a eccezione del Comune capoluogo, ed eventuali altri Enti tenuti all’applicazione del decreto legislativo 50/2016, da poco in vigore, che intendono aderire.

 

A oggi ben 61 Comuni della provincia di Lecco hanno aderito alla SUA.Lecco, sottoscrivendo apposita convenzione con durata di tre anni salvo risoluzione anticipata o rinnovo; a essi si aggiungono la Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera, e i Comuni di Cisano Bergamasco e Pontida della provincia di Bergamo.

 

Dalla sua creazione la squadra che costituisce la SUA.Lecco ha già bandito e appaltato numerose gare per i Comuni aderenti: 20 le gare bandite prima della fine del 2015, mentre da inizio 2016 a oggi ne sono state pubblicate altre 44, di diverse tipologie: affidamento del servizio mensa per le scuole, pulizia degli edifici comunali, riscossione delle imposte, gestione dei servizi cimiteriali, realizzazione di opere pubbliche quali parcheggi, campi di calcio, palazzine e altro.

 

“La Provincia di Lecco - commenta il Presidente Flavio Polano - ha ravvisato l’opportunità di promuovere l’esercizio associato della funzione di Stazione Unica Appaltante per aumentare l’efficacia e l’efficienza delle attività di realizzazione dei lavori e di approvvigionamento di beni e servizi, e consentire un'azione più efficace di monitoraggio, controllo e prevenzione rispetto a possibili interferenze criminali. Le adesioni degli Enti e il numero delle gare a oggi bandite dalla Stazione Unica Appaltante della Provincia di Lecco testimoniano la bontà di questa scelta che consente di raggiungere alcuni importanti risultati, tra cui una maggiore professionalità e un’azione amministrativa più snella e tempestiva, con una progressiva semplificazione degli adempimenti e delle procedure, una riduzione del contenzioso in materia di affidamenti di appalti pubblici, un’ottimizzazione delle risorse umane, finanziare e strumentali. In questo senso posso orgogliosamente affermare che il futuro ente di Area Vasta sta ben rappresentando la sua nuova veste di Casa dei Comuni”.

 


(23-06-2016)
Ufficio stampa Provincia Lecco
CERCA


AGENDA
ASSEMBLEA DEI PRESIDENTI DI PROVINCIA
mer 27 giu 2018 15.30
Provincia di Bergamo, Via Tasso 8, Bergamo
PER L’APPROVAZIONE DI UNA PROPOSTA DI RIFORMA SULLE PROVINCE
CONVEGNO: RAFFORZARE LE AUTONOMIE TERRITORIALI
gio 28 giu 2018 9,30
Centro Congressi Viale Papa Giovanni XXIII, 106, Bergamo
LA RIFORMA DELLE PROVINCE NELLA PROSPETTIVA DEL REGIONALISMO DIFFERENZIATO

UPI Social Network


Dowload Documentazione