Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Servizi ai Comuni - SUA
| Condividi:

La Stazione Unica Appaltante della Provincia di Lecco lavora a pieno regime: i dati delle adesioni e delle gare

I risultati ad  1 anno dalla istituzione

A distanza di poco più di un anno dalla sua istituzione con delibera del Consiglio provinciale del 4 febbraio 2015 la Stazione Unica Appaltante della Provincia di Lecco(SUA.Lecco) ha riscosso molto interesse, è in piena attività e sta dando risultati positivi.

 

La sua finalità è quella di agire come centrale di committenza per l’espletamento e la gestione di gare per lavori, servizi e forniture dei Comuni, a eccezione del Comune capoluogo, ed eventuali altri Enti tenuti all’applicazione del decreto legislativo 50/2016, da poco in vigore, che intendono aderire.

 

A oggi ben 61 Comuni della provincia di Lecco hanno aderito alla SUA.Lecco, sottoscrivendo apposita convenzione con durata di tre anni salvo risoluzione anticipata o rinnovo; a essi si aggiungono la Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera, e i Comuni di Cisano Bergamasco e Pontida della provincia di Bergamo.

 

Dalla sua creazione la squadra che costituisce la SUA.Lecco ha già bandito e appaltato numerose gare per i Comuni aderenti: 20 le gare bandite prima della fine del 2015, mentre da inizio 2016 a oggi ne sono state pubblicate altre 44, di diverse tipologie: affidamento del servizio mensa per le scuole, pulizia degli edifici comunali, riscossione delle imposte, gestione dei servizi cimiteriali, realizzazione di opere pubbliche quali parcheggi, campi di calcio, palazzine e altro.

 

“La Provincia di Lecco - commenta il Presidente Flavio Polano - ha ravvisato l’opportunità di promuovere l’esercizio associato della funzione di Stazione Unica Appaltante per aumentare l’efficacia e l’efficienza delle attività di realizzazione dei lavori e di approvvigionamento di beni e servizi, e consentire un'azione più efficace di monitoraggio, controllo e prevenzione rispetto a possibili interferenze criminali. Le adesioni degli Enti e il numero delle gare a oggi bandite dalla Stazione Unica Appaltante della Provincia di Lecco testimoniano la bontà di questa scelta che consente di raggiungere alcuni importanti risultati, tra cui una maggiore professionalità e un’azione amministrativa più snella e tempestiva, con una progressiva semplificazione degli adempimenti e delle procedure, una riduzione del contenzioso in materia di affidamenti di appalti pubblici, un’ottimizzazione delle risorse umane, finanziare e strumentali. In questo senso posso orgogliosamente affermare che il futuro ente di Area Vasta sta ben rappresentando la sua nuova veste di Casa dei Comuni”.

 


(23-06-2016)
Ufficio stampa Provincia Lecco
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione