Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Istituzioni e Riforme
| Condividi:

Provincia di Livorno: il resoconto del presidente Alessandro Franchi sulle attività della Provincia nel 2016

foto Quasi 4 milioni di euro in opere pubbliche

Nonostante le difficoltà amministrative e finanziarie, la Provincia è stata presente e ha portato avanti il proprio lavoro per garantire, in particolare, la sicurezza delle strade e delle scuole del territorio; ma ora è necessario che Governo e Parlamento concorrano a dare una nuova stabilità a questi enti che non possono rimanere in mezzo a un guado perenne.

 

 E’ questo, in estrema sintesi, l’aspetto centrale del resoconto sulle attività del 2016 che il presidente della Provincia, Alessandro Franchi, ha fatto ai giornalisti nella conferenza stampa svoltasi il 3 dicembre a Palazzo Granducale.

 

L’anno appena trascorso è stato quello in cui è andata a regime la riforma delle Province, varata nel 2014 con la legge Delrio, e che è stata accompagnata dalla legge regionale che ha riordinato le competenze, con il passaggio alla Regione di importanti funzioni e relativo personale.

Leggi che anticipavano il quadro normativo post riforma costituzionale, “a cui si sono   aggiunti i profondi tagli alle risorse – ha sottolineato Franchi - che solo quest’anno sono stati pari a circa 24 milioni di euro. Dopo l’esito  del referendum è necessario un intervento del governo che riequilibri la situazione e metta in sicurezza i bilanci della Province, altrimenti, al di là anche del voto di dicembre, non saremo in grado di garantire nemmeno la normale attività di competenza”.

 

“Siamo riusciti a chiudere il bilancio preventivo 2016 con grande ritardo proprio per le difficoltà finanziarie – ha aggiunto il presidente -, ciononostante abbiamo impegnato tutte le risorse disponibili, utilizzando anche gli accantonamenti degli anni passati, rimasti inutilizzati per il problema dei vincoli e del patto di stabilità. Questo, grazie anche alle nuove norme per superamento del Patto, ci ha permesso di concludere una serie di interventi di grande importanza, di avviare numerose opere e mettere a gara, proprio negli ultimi giorni dell’anno, diversi lavori molto attesi dai comuni e dai cittadini, con un investimento totale di quasi 4 milioni di euro”.

 

Nell'allegato un quadro esplicativo sui lavori pubblici fatti e in corso d’opera


(04-01-2017)
Ufficio stampa Provincia di Livorno
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione