Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Unificata
| Condividi:

CONFERENZA UNIFICATA DEL 18 DICEMBRE 2014

Il report della riunione della Conferenza Unificata del 18 dicembre 2014. ordine del giorno, pareri rilasciati e documenti consegnati al tavolo di concertazione. Presente per l’Upi; Alessandro Pastacci, Presidente UPI, Presidente Provincia di Mantova; Claudio Casadio, Presidente Provincia di Ravenna; Carlo Riva Vercellotti, Presidente della Provincia di Vercelli;m Daniele Bosone, Presidente Provincia di Pavia.

CONFERENZA UNIFICATA DEL 18 DICEMBRE 2014

 

Report

 

 

APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DELLA CONFERENZA UNIFICATA DEL 27 NOVEMBRE E DEL 10 DICEMBRE 2014

 

 

Punto 1) all’O.d.G.:

 

PARERE SUL PROVVEDIMENTO ESECUTIVO RELATIVO AL DIRITTO DELLO STATO NEI CONFRONTI DEL COMUNE DI SAN MARCO IN LAMIS (FG) - SENTENZA DELLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO SU RICORSO N. 77822/2001 - CAUSA SERRILLI PAOLO COSTANTINO C/ITALIA. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI)

Parere ai sensi dell’articolo 43, comma 8, della legge 24 dicembre 2012, n. 234.

 

Parere negativo ANCI

 

 

Punto 2) all’O.d.G.:

 

PARERE SUL PROVVEDIMENTO ESECUTIVO RELATIVO AL DIRITTO DELLO STATO NEI CONFRONTI DEL COMUNE DI SAN MARCO IN LAMIS (FG) - SENTENZA DELLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO SU RICORSI RIUNITI N. 77823, 77827 E 77829/2001 - CAUSA SERRILLI PIA GLORIA, ANGELA, MARIA E GIUSEPPINA C/ITALIA. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI)

Parere ai sensi dell’articolo 43, comma 8, della legge 24 dicembre 2012, n. 234.

 

Parere negativo ANCI

 

 

 

Punto 3) all’O.d.G.:

 

PARERE SUL PROVVEDIMENTO ESECUTIVO RELATIVO AL DIRITTO DELLO STATO NEI CONFRONTI DEL COMUNE DI VITULAZIO (CE) - SENTENZA DELLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO SU RICORSO N. 62876/00 - CAUSA ISTITUTO DIOCESANO PER IL SOSTENTAMENTO DEL CLERO C/ITALIA. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI)

Parere ai sensi dell’articolo 43, comma 8, della legge 24 dicembre 2012, n. 234.

 

Parere negativo ANCI

 

 

Punto 4) all’O.d.G.:

 

PARERE SUL PROVVEDIMENTO ESECUTIVO RELATIVO AL DIRITTO DELLO STATO NEI CONFRONTI DEL COMUNE DI VILLARICCA (NA) - SENTENZA DELLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO SU RICORSO N. 37637/05 - CAUSA SARNELLI C/ITALIA. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI)

Parere ai sensi dell’articolo 43, comma 8, della legge 24 dicembre 2012, n. 234.

 

Parere negativo ANCI

 

 

 

Punto 5) all’O.d.G.:

 

PARERE SUL PROVVEDIMENTO ESECUTIVO RELATIVO AL DIRITTO DELLO STATO NEI CONFRONTI DEL COMUNE DI BENEVENTO - SENTENZA DELLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO SU RICORSO N. 70573/01 - CAUSA PISACANA ADA C/ITALIA. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI)

Parere ai sensi dell’articolo 43, comma 8, della legge 24 dicembre 2012, n. 234.

 

Parere negativo ANCI

 

 

Punto 6) all’O.d.G.:

 

PARERE SUL DISEGNO DI LEGGE RECANTE: “DISPOSIZIONI PER LA FORMAZIONE DEL BILANCIO ANNUALE E PLURIENNALE DELLO STATO” (LEGGE DI STABILITÀ 2015) (ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lett. a), n. 1 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Parere negativo

 

 

 

Punto 7) all’O.d.G.:

 

INTESA SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI, DI CONCERTO CON IL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE, DI APPROVAZIONE DEL PIANO DI RIPARTO DELLE RISORSE FINANZIARIE RELATIVE AL RINNOVO DEL PRIMO BIENNIO DEL CONTRATTO COLLETTIVO 2004-2007 PER IL SETTORE DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE, DA ASSEGNARE ALLA REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA E ALLA REGIONE SICILIANA, NONCHÉ ALLE GESTIONI GOVERNATIVE E ALLE AZIENDE DIRETTAMENTE SOVVENZIONATE DALLO STATO. ANNO 2013. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI)

Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 3, del decreto-legge 21 febbraio 2005, n. 16, convertito dalla legge 22 aprile 2005, n. 58

 

Sancita intesa

 

 

 

 

Punto 8) all’O.d.G.:

 

PARERE SUL DISEGNO DI LEGGE RECANTE DELEGA AL GOVERNO PER L’ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2014/23/UE DEL 26 FEBBRAIO 2014 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO SULL’AGGIUDICAZIONE DEI CONTRATTI DI CONCESSIONE, DELLA DIRETTIVA 2014/24/UE DEL 26 FEBBRAIO 2014 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO SUGLI APPALTI PUBBLICI E CHE ABROGA LA DIRETTIVA 2004/18/CE E DELLA DIRETTIVA 2014/25/UE DEL 26 FEBBRAIO 2014 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO SULLE PROCEDURE DI APPALTO DEGLI ENTI EROGATORI NEI SETTORI DELL’ACQUA, DELL’ENERGIA, DEI TRASPORTI E DEI SERVIZI POSTALI E CHE ABROGA LA DIRETTIVA 2004/17/CE. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI - POLITICHE EUROPEE - INFRASTRUTTURE E TRASPORTI - ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 5, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Parere favorevole

 

 

 

 

Punto 9) all’O.d.G.:

 

INTESA SULLA PROPOSTA DI UNA GRIGLIA DI CRITERI DI VALUTAZIONE DEI PROGETTI E DEI TETTI DI SPESA DA UTILIZZARE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DEI PROGETTI AMMISSIBILI AL FINANZIAMENTO, DI CUI ALL’ARTICOLO 3 DECRETO DEL MINISTRO PER GLI AFFARI REGIONALI E LE AUTONOMIE DEL 16 GENNAIO 2014, E ARTICOLO 1, COMMI 319, 320 E 321, DELLA LEGGE 24 DICEMBRE 2012, N. 228 “LEGGE DI STABILITA’ 2013”. (AFFARI REGIONALI E AUTONOMIE)

Intesa ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del D.M. 16 gennaio 2014 e articolo 9, comma 2, lettera b), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Sancita intesa

 

 

 

 

Punto 10) all’O.d.G.:

 

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL CAPO DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE RECANTE “INDICAZIONI, ALLE COMPONENTI ED ALLE STRUTTURE OPERATIVE DEL SERVIZIO NAZIONALE DI PROTEZIONE CIVILE, INERENTI L’AGGIORNAMENTO DELLE PIANIFICAZIONI DI EMERGENZA AI FINI DELL’EVACUAZIONE CAUTELATIVA DELLA POPOLAZIONE DELLA “ZONA ROSSA” DELL’AREA VESUVIANA”. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI)

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Rinvio

 

 

 

Punto 11) all’O.d.G.:

 

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI RECANTE “APPROVAZIONE DELLA SCHEDA DI VALUTAZIONE DI DANNO E AGIBILITÀ POST-SISMA PER EDIFICI A STRUTTURA PREFABBRICATA O DI GRANDE LUCE GL-AEDES (GRANDE LUCE - AGIBILITÀ E DANNO NELL’EMERGENZA SISMICA) E DEL RELATIVO MANUALE DI COMPILAZIONE”. MODIFICA DELLA SCHEDA AEDES DI CUI AL DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 8 LUGLIO 2014. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI)

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Parere favorevole

 

 

 

 

Punto 12) all’O.d.G.:

 

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTRO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE RECANTE LA DETERMINAZIONE DEGLI INDICATORI ASSOCIATI AI TRAGUARDI AMBIENTALI E DEI PROGRAMMI DI MONITORAGGIO. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE)

Parere ai sensi degli articoli 10, comma 1, e 11, comma 1, del decreto legislativo 13 ottobre 2010, n. 190.

 

Parere favorevole

 

 

 

Punto 13) all’O.d.G.:

 

ACQUISIZIONE DELLA DESIGNAZIONE DI UN RAPPRESENTANTE DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME E UN RAPPRESENTANTE DEGLI ENTI LOCALI IN SENO ALLA COMMISSIONE PERMANENTE PREVISTA DALL’ARTICOLO 5 DEL DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 5 MAGGIO 2014, RECANTE “ISTITUZIONE DELL’ATTESTAZIONE DI PUBBLICA BENEMERENZA DEL DIPARTIMENTO DELLA PROTEZIONE CIVILE”. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI)

Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997 n. 281.

 

Designazione resa

 

 

 

Punto 14) all’O.d.G.:

 

APPROVAZIONE DEL CALENDARIO DELLE SEDUTE DELLE CONFERENZE PER IL PERIODO GENNAIO - LUGLIO 2015.

 

 

Punto 15) all’O.d.G.:

 

ACCORDO TRA IL GOVERNO, LE REGIONI E GLI ENTI LOCALI CONCERNENTE L'ADOZIONE DI MODULI UNIFICATI E STANDARDIZZATI PER LA PRESENTAZIONE DELLA COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI (CIL) E DELLA COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI ASSEVERATA (CILA) PER GLI INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA. (PUBBLICAZIONE AMMINISTRAZIONE E SEMPLIFICAZIONE) (Codice sito: 4. 1/2014/12 - Servizio I)

Accordo ai sensi dell'articolo 9, comma 2, lett. c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Sancito Accordo

 

Punto 16) all’O.d.G.:

 

INTESA SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA' CULTURALI E DEL TURISMO CHE INDIVIDUA I REQUISITI NECESSARI AD OTTENERE L'ABILITAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLA PROFESSIONE DI GUIDA TURISTICA E LA PROCEDURA DI RILASCIO DELLA STESSA (BENI E ATTIVITA' CULTURALI E TURISMO) (Codice sito 4. 12/2014/21 - Servizio IV)

Intesa ai sensi dell'articolo 3, comma 3, della legge 6 agosto 2013, n. 97.

 

Sancita Intesa

 

 

Punto 17) all’O.d.G.:

 

PARERE SUL DECRETO DEL MINISTRO DEI BENI E DELLE ATTIVITA' CULTURALI E DEL TURISMO RELATIVO ALL'INDIVIDUAZIONE DEI SITI DI PARITCOLARE INTERESSE SOTRICO, ARTISTICO O ARCHEOLOGICO PER I QUALI OCCORRE UNA SPECIFICA ABILITAZIONE. (BENI E ATTIVITA' CULTURALI E TURISMO). (Codice sito 4. 12/2014/33 - Servizio IV)

Parere ai sensi dell'articolo 3, comma 3, della legge 6 agosto 2013, n. 97.

 

Rinvio

 

 

Punto 18) all’O.d.G.:

 

INTESA SULLA DIRETTIVA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI, RECANTE "INDIRIZZI OPERATIVI INERENTI LA PREDISPOSIZIONE DELLA PARTE DEI PIANI DI GESTIONE RELATIVA AL SISTEMA DI ALLERTAMENTO NAZIONALE, STATALE, REGIONALE, PER IL RISCHIO IDRAULICO AI FINI DI PROTEZIONE CIVILE DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 23 FEBBRAIO 2010, N. 49 DI RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 2007/60/CE. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI) (Codice sito 4. 15/2014/41 - Servizio V)

Intesa ai sensi dell'articolo 5, comma 2, del decreto legge 7 settembre 2001, n. 343 convertito con modificazioni dalla legge 9 novembre 2001, n. 401.

 

Rinvio

 

 

Punto 19) all’O.d.G.:

 

PARERE SULLO SCHEMA DI "PIANO NAZIONALE PER LA PROMOZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA 2014-2015", PROPOSTO DALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI - AFFARI REGIONALI, AUTONOMIE E SPORT) (Codice sito: 4. 14/2014/45 Servizio V)

Parere ai sensi dell'articolo 1, comma 2, del D.P.C.M. 9 ottobre 2014

 

 Parere favorevole

 

 

 

Punto 20) all’O.d.G.:

 

INTESA SUL DECRETO DEL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI, DI CONCERTO CON IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE E CON IL MINISTRO PER GLI AFFARI REGIONALI E LE AUTONOMIE, RECANTE CRITERI PER LA FORMULAZIONE DI UN PROGRAMMA DI RECUPERO E RAZIONALIZZAZIONE DEGLI IMMOBILI E DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA.

(INFRASTRUTTURE E TRASPORTI - ECONOMIA E FINANZE - AFFARI REGIONALI E AUTONOMIE) Codice sito: 4. 13/2014/39 (Servizio IV)

Intesa, ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto-legge 28 marzo 2014, n. 47, convertito dalla legge 23 maggio 2014, n. 80

 

Sancita intesa

 

 

 

 

Punto 21) all’O.d.G.:

 

INTESA SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI CONCERNENTE NUOVA RIPARTIZIONE TRA LE COLLETTIVITA' REGIONALI E LOCALI DEL NUMERO DEI COMPONENTI ITALIANI DEL COMITATO DELLE REGIONI DI CUI ALL'ARTICOLO 263 DEL TRATTATO ISTITUTIVO DELLA COMUNITA' EUROPEA - ANNULLAMENTO E SOSTITUZIONE DEL DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 19 DICEMBRE 2006. (AFFARI REGIONALI E AUTONOMIE LOCALI) (Cosice sito: 4.7/2014/8 - Servizio II) 

Intesa ai sensi dell'articolo 27, comma 2, della legge 24 dicembre 2012, n. 234

 

Sancita intesa

 

 


(22-12-2014)
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione