Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Unificata
| Condividi:

Conferenza unificata del 19 aprile 2012

Il report della riunione della Conferenza Unificata del 19 aprile 2012, ordine del giorno, pareri rilasciati e documenti consegnati al tavolo di concertazione.

Conferenza unificata

del 19 aprile 2012

 

Report

 

APPROVAZIONE DEL VERBALE DEL 4 APRILE 2012.

 

Punto 1) all’O.d.G.:

 

INTESA AI SENSI DELL'ARTICOLO 8, COMMA 6, DELLA LEGGE 5 GIUGNO 2003, N. 131, TRA IL GOVERNO E LE REGIONI, LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO E LE AUTONOMIE LOCALI, CONCERNENTE L’UTILIZZO DI RISORSE DA DESTINARSI AL FINANZIAMENTO DI SERVIZI SOCIO EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA E AZIONI IN FAVORE DEGLI ANZIANI E DELLA FAMIGLIA. (PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRI - ECONOMIA E FINANZE)

Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.

 

SANCITA INTESA

 

 

Punto 2) all’O.d.G.:

 

INTESA AI SENSI DELL'ARTICOLO 1, COMMA 1252, DELLA LEGGE 27 DICEMBRE 2006, N. 296 E DELLA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE DEL 7 MARZO 2008, N. 50, SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTRO CON DELEGA ALLE POLITICHE PER LA FAMIGLIA CONCERNENTE L’UTILIZZO DELLE RISORSE STANZIATE SUL FONDO PER LE POLITICHE DELLA FAMIGLIA PER L'ANNO 2012. (PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRI - ECONOMIA E FINANZE)

Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 1252, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e della sentenza della Corte costituzionale del 7 marzo 2008, n. 50.

 

SANCITA INTESA

 

Punto 3) all’O.d.G.:

 

INTESA AI SENSI DELL'ARTICOLO 1, COMMA 1251, LETT. A) DELLA LEGGE 27 DICEMBRE 2006, N. 296, TRA IL GOVERNO E LE REGIONI, LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO E LE AUTONOMIE LOCALI SULLO SCHEMA DI PIANO NAZIONALE PER LA FAMIGLIA. (PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRI - INTERNO - GIUSTIZIA - ECONOMIA E FINANZE - SVILUPPO ECONOMICO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI - LAVORO E POLITICHE SOCIALI - SALUTE - ISTRUZIONE UNIVERSITA’ E RICERCA - AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE)

Intesa ai sensi dell’articolo 1, comma 1251, lettera a) della legge 27 dicembre 2006, n. 296.

 

SANCITA INTESA

                    

 

Punto 4) all’O.d.G.:

 

INTESA SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI RECANTE: “DETERMINAZIONE DELLA PERCENTUALE DI COMPARTECIPAZIONE AL GETTITO DELL'IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO SPETTANTE AI COMUNI DELLE REGIONI A STATUTO ORDINARIO PER L'ANNO 2012, IN ATTUAZIONE DELL'ARTICOLO 2, COMMA 4, DEL DECRETO LEGISLATIVO 14 MARZO 2011, 23”. (ECONOMIA E FINANZE)

Intesa ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23.

 

PARERE FAVOREVOLE

 

Punto 5) all’O.d.G.:

 

PARERE SUL PROGRAMMA STATISTICO NAZIONALE (P.S.N.) PER IL TRIENNIO 2011-2013. AGGIORNAMENTO 2013. (ISTAT)

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

 

 PARERE FAVOREVOLE (doc. unitario)

 

 

Punto 6) all’O.d.G.:

 

 

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTRO PER GLI AFFARI REGIONALI, IL TURISMO E LO SPORT RECANTE: “CRITERI PER LA VERIFICA DELLA REALIZZABILITA’ DI UNA GESTIONE CONCORRENZIALE DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI DI RILEVANZA ECONOMICA, PER L’ADOZIONE DELLA DELIBERA QUADRO NONCHE’ DISPOSIZIONI ATTUATIVE PER IL PROGRESSIVO MIGLIORAMENTO, MEDIANTE UN SISTEMA DI BENCHMARKING, DELLA QUALITA’ ED EFFICIENZA DI GESTIONE DEI MEDESIMI SERVIZI, ED ULTERIORI NECESSARIE MISURE DI ATTUAZIONE”. (AFFARI REGIONALI, TURISMO E SPORT).

Parere ai sensi dell’articolo 4, comma 33-ter del decreto legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito dalla legge 14 settembre 2011, n. 148.

 

PARERE FAVOREVOLE

 

 

Punto 7) all’O.d.G.:

 

DESIGNAZIONE AI SENSI DELL’ARTICOLO 1, COMMA 3 DEL DECRETO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DEL 28 MARZO 2012, DI DUE RAPPRESENTANTI DELLE REGIONI E DEGLI ENTI LOCALI IN SENO ALLA CABINA DI REGIA PER L’ATTUAZIONE DELL’AGENDA DIGITALE ITALIANA DI CUI ALL’ARTICOLO 47 DEL DECRETO LEGGE 9 FEBBRAIO 2012, N. 5. (SVILUPPO ECONOMICO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI)

Designazione ai sensi dell’articolo 1, comma 3 del D.M. 28 marzo 2012.

 

DESIGNAZIONI RESE

 

 

Punto 8) all’O.d.G.:

 

 

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2009/126/CE RELATIVA ALLA FASE II DEL RECUPERO DI VAPORI DI BENZINA DURANTE IL RIFORNIMENTO DEI VEICOLI A MOTORE NELLE STAZIONI DI SERVIZIO. (AFFARI EUROPEI - AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE)

Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo n. 281 del 1997.

 

PARERE FAVOREVOLE

 

 

Punto 9) all’O.d.G.:

 

PARERE SULLO SCHEMA DI D.P.C.M. RECANTE IL TRASFERIMENTO DELLE FUNZIONI DELL'AGENZIA DELLE RISORSE IDRICHE ALL'AUTORITÀ PER L'ENERGIA ELETTRICA ED IL GAS, AI SENSI DELL'ARTICOLO 21, COMMA 19, DEL DECRETO LEGGE 6 DICEMBRE 2011, N. 201, CONVERTITO IN LEGGE, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE 22 DICEMBRE 2011, N. 214. (AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE).

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del d.lgs. 28 agosto 1997, n. 281.

 

RINVIO

 

 

Punto 10) all’O.d.G.:

 

PROVVEDIMENTO NORMATIVO PER IL RIORDINO DELLA PROTEZIONE CIVILE. (PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRI - ECONOMIA E FINANZE)

Parere facoltativo ai sensi dell’articolo 9, comma 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

DOCUMENTO UPI

 

 

 


(20-04-2012)
Redazione

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione