Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Unificata
| Condividi:

CONFERENZA UNIFICATA DEL 06/06/2012

Il report della riunione della Conferenza Unificata del 6 giugno 2012, ordine del giorno, pareri rilasciati e documenti consegnati al tavolo di concertazione. Presente per l’Upi Giuseppe Castiglione, Fabio Melilli

Conferenza unificata

del 06/06/2012

 

REPORT

APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 10 MAGGIO 2012.

APPROVATO

 

 

Punto 1) all’O.d.G.:

 

INFORMATIVA IN MERITO ALLA CONSULTAZIONE PUBBLICA PER L’ADOZIONE DI PROVVEDIMENTI TARIFFARI IN MATERIA DI SERVIZI IDRICI. (AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS).

INFORMATIVA RESA

 

 

Punto 2) all’O.d.G.


PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTERO  DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE CONCERNENTE LE MODALITA’ CON LE QUALI I CREDITI NON PRESCRITTI, CERTI, LIQUIDI ED ESIGIBILI, MATURATI NEI CONFRONTI DELLE REGIONI, DEGLI ENTI LOCALI E DEGLI ENTI DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PER SOMMINISTRAZIONE, FORNITURE E APPALTI, POSSONO ESSERE COMPENSATI CON LE SOMME DOVUTE A SEGUITO DI ISCRIZIONE A RUOLO, AI SENSI DELL’ARTICOLO 31, COMMA 1-BIS, DEL DECRETO-LEGGE 31 MAGGIO 2010, N. 78, CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE 30 LUGLIO 2010, N. 122. (ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

DOCUMENTO ANCI-UPI

 

 

 

Punto 3) all’O.d.G.

 

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE CONCERNENTE LE MODALITA’ DI CERTIFICAZIONE DEL CREDITO, ANCHE IN FORMA TELEMATICA, DI SOMME DOVUTE PER SOMMINISTRAZIONE, FORNITURE E APPALTI, DA PARTE DELLE REGIONI, DEGLI ENTI LOCALI E DEGLI ENTI DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, AI SENSI DELL’ARTICOLO 9, COMMI 3-BIS E 3-TER, DEL DECRETO-LEGGE 29 NOVEMBRE 2008, N. 185, CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE 28 GENNAIO 2009, N. 2 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI E INTEGRAZIONI. (ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi dell’articolo 13, comma 2, della legge 12 novembre 2011, n. 183 (legge di stabilità 2011).

DOCUMENTO ANCI-UPI

 

 

Punto 4) all’O.d.G.:

 

INTESA SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE, DI CONCERTO CON IL MINISTRO DELL'INTERNO, IL MINISTRO PER GLI AFFARI REGIONALI, IL TURISMO E LO SPORT E IL MINISTRO PER LA COESIONE TERRITORIALE PREDISPOSTO AI SENSI DELL'ARTICOLO 20, COMMA 3, DEL DECRETO-LEGGE 6 LUGLIO 2011, N. 98, CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE 15 LUGLIO 2011, N. 111 CONCERNENTE LA DEFINIZIONE DEI CRITERI IN BASE AI QUALI OPERARE LA RIDUZIONE DEGLI OBIETTIVI DEGLI ENTI LOCALI CHE PARTECIPANO ALLA SPERIMENTAZIONE DI CUI ALL'ARTICOLO 36 DEL DECRETO LEGISLATIVO 23 GIUGNO 2011, N. 118. (ECONOMIA E FINANZE)

Intesa ai sensi dell’articolo 20, comma 3, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111.

SANCITA INTESA

 

 

Punto 5) all’O.d.G.:


PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA, DI CONCERTO CON IL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE, RECANTE: “DISPOSIZIONI SULLA DETERMINAZIONE DEGLI ORGANICI DEL PERSONALE DOCENTE PER L’ANNO SCOLASTICO 2012/2013”. (ISTRUZIONE, UNIVERSITA’ E RICERCA)

Parere ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 2009, n. 81.

DOCUMENTO UPI

 

 

Punto 6) all’O.d.G.:

 

ACQUISIZIONE DELLE DESIGNAZIONI DEI COMPONENTI DEL TAVOLO ISTITUZIONALE, PREVISTO DALL’ARTICOLO 2, COMMA 2, DELL’ACCORDO TRA GOVERNO, REGIONI ED ENTI LOCALI, SANCITO CON ATTO N. 59/CU DEL 10 MAGGIO 2012 DELLA CONFERENZA UNIFICATA, CONCERNENTE L’ATTUAZIONE COORDINATA DELLE MISURE PREVISTE DAL DECRETO LEGGE 9 FEBBRAIO 2012, N. 5 RECANTE: “DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI SEMPLIFICAZIONE E DI SVILUPPO”, CONVERTITO DALLA LEGGE 4 APRILE 2012, N. 35. (PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E SEMPLIFICAZIONE)

Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lett. d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

DESIGNAZIONE RESA

 

 

Punto 7) all’O.d.G.:

 

ACCORDO TRA IL GOVERNO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO, LE PROVINCE, I COMUNI E LE COMUNITÀ MONTANE SULLA PREVENZIONE DEGLI EFFETTI DELLE ONDATE DI CALORE. (SALUTE)

Accordo ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera c), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

SANCITO ACCORDO

 

 

 

 

Punto 8) all’O.d.G.:

 

ACQUISIZIONE DELLA DESIGNAZIONE DI UN COMPONENTE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI DELL’AGENZIA NAZIONALE PER I SERVIZI SANITARI REGIONALI. (SALUTE)

Acquisizione della designazione ai sensi dell’articolo 9 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

DESIGNAZIONE REGIONI

 

 

 

Punto 9) all’O.d.G.:

 

INTESA SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI RECANTE: “DETERMINAZIONE DEL MAGGIOR FABBISOGNO RELATIVO ALL’ESERCIZIO 2003-2007 IN FAVORE DI ALCUNE REGIONI PER L’ESERCIZIO DELLE FUNZIONI E COMPITI CONFERITI AI SENSI DEGLI ARTT. 8 E 12 DEL DECRETO LEGISLATIVO 19 NOVEMBRE 1997, N. 422, IN MATERIA DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI)

Intesa ai sensi dell’articolo 12 del decreto legislativo 19 novembre 1997, n. 422.

SANCITA INTESA

 

 

 

Punto 10) all’O.d.G.:

 

INTESA SUGLI ACCORDI DI PROGRAMMA TRA IL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI E LE REGIONI LAZIO, ABRUZZO E CALABRIA, AI SENSI DELL’ARTICOLO 11 COMMA 4 DEL D.L. 25/6/2008 N. 112, CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 6 AGOSTO 2008 N. 133. PIANO NAZIONALE DI EDILIZIA ABITATIVA. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI)

Intesa ai sensi dell’articolo 11 comma 4 del D.L. 25/6/2008 n. 112, convertito con modificazioni dalla legge 6 agosto 2008 n. 133.

SANCITA INTESA

 

 

 

 

Punto 11) all’O.d.G.:

 

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI, DI CONCERTO CON IL MINISTRO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE, RECANTE “NUOVA DISCIPLINA DELLE MODALITA’ DI INCENTIVAZIONE PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA FONTE FOTOVOLTAICA DA APPLICARSI SUCCESSIVAMENTE AL RAGGIUNGIMENTO DEI COSTI ANNUI DEGLI INCENTIVI INDICATI DALL’ARTICOLO 1, COMMA 2 DEL D.M. 5 MAGGIO 2011”. (SVI LUPPO ECONOMICO)

Parere ai sensi dell’articolo 25, comma 10, del decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28.

Parere favorevole. DOCUMENTO UPI

 

 

Punto 12) all’O.d.G.:

 

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI, DI CONCERTO CON IL MINISTRO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE E CON IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI, RECANTE: “INCENTIVAZIONE DELLA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI”. (SVILUPPO ECONOMICO)

Parere ai sensi dell’articolo 24, comma 5, del decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28.

Parere favorevole. DOCUMENTO UPI

 

 

 

Punto 13) all’O.d.G.:

 

DESIGNAZIONE DEL RAPPRESENTANTE DA INSERIRE NEL CONSIGLIO NAZIONALE DEI CONSUMATORI E DEGLI UTENTI (C.N.C.U.), AI SENSI DELL’ARTICOLO 136 DEL DECRETO LEGISLATIVO 6 SETTEMBRE 2005, N. 206. (SVILUPPO ECONOMICO)

Designazione ai sensi dell’articolo 136, comma 2, del decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206.

DESIGNAZIONE REGIONI

 

 

Punto 14) all’O.d.G.:

 

PARERE SUL DISEGNO DI LEGGE PER LA CONVERSIONE IN LEGGE DEL DECRETO-LEGGE 15 MAGGIO 2012 N. 59, RECANTE DISPOSIZIONI URGENTI PER IL RIORDINO DELLA PROTEZIONE CIVILE. (PRESIDENZA CONSIGLIO MINISTRI)

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

PARERE NEGATIVO

 

Punto 15) all’O.d.G.:

 

STATO DI ATTUAZIONE DELL’ARTICOLO 3BIS DEL DECRETO LEGGE N. 138 DEL 2011, CONVERTITO CON LEGGE N. 148 DEL 2011.

COMUNICAZIONE RESA


(07-06-2012)
Redazione

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione