Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Stato Città
| Condividi:

Conferenza Stato-Città e Autonomie locali 20 giugno 2012

Il report della riunione della Conferenza Stato Città e Autonomie locali ordine del giorno, pareri rilasciati e documenti consegnati al tavolo di concertazione. Presente per l’Upi Giuseppe Castiglione

Conferenza Stato-Città e Autonomie locali

20/06/2012

 

Report

 

 Punto 1) all’O.d.G.:

  

APPROVAZIONE DEI VERBALI DELLA SEDUTA DELLA CONFERENZA STATO-CITTA’ ED AUTONOMIE LOCALI DEL 22 MAGGIO 2012 E DELLA SEDUTA STRAORDINARIA DELLA CONFERENZA STATO-CITTA’ ED AUTONOMIE LOCALI DEL 5 GIUGNO 2012.

 

 Approvati

 

Punto 2) all’O.d.G.:

 

SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE CONCERNENTE IL MONITORAGGIO SEMESTRALE DEL PATTO DI STABILITA’ INTERNO PER L’ANNO 2012 DELLE PROVINCE E DEI COMUNI CON POPOLAZIONE SUPERIORE A 5.000 ABITANTI. (ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi dell’articolo 31, comma 19 della legge 12 novembre 2011, n. 183.

 

 Parere favorevole

 

Punto 3) all’O.d.G.:

 

DIFFERIMENTO DEL TERMINE PER LA DELIBERAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE 2012 DA PARTE DEGLI ENTI LOCALI. (Richiesta ANCI)

 

 Parere favorevole. Differimento al 31.08.2012. Atto conferenza

 

 

Punto 4) all’O.d.G.:

  

INFORMATIVA AI SENSI DEL PUNTO 2 DELL’ACCORDO IN CONFERENZA STATO-CITTA’ ED AUTONOMIE LOCALI DEL 27 LUGLIO 2011 RELATIVA AL MANCATO INVIO DEI QUESTIONARI DI CUI AL D.LGS. 26 NOVEMBRE 2010, N. 216. (INTERNO)

Informativa ai sensi dell’Accordo in Conferenza Stato-città ed autonomie locali del 27 luglio 2011.

 

 Informativa resa

 

Punto 5) all’O.d.G.:

 

COMUNICAZIONE DELLE NOMINE IN RAPPRESENTANZA DELL’ENTE LOCALE DELLE DOTT.SSE MARIA VALERIA PUDDU E VALERIA PIRAS, QUALI COMPONENTI SUPPLENTI, NELLA COMMISSIONE TERRITORIALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA PROTEZIONE INTERNAZIONALE DI ROMA. (INTERNO)

Comunicazione ai sensi dell’articolo 4, comma 3 del decreto legislativo 28 gennaio 2008, n. 25, come modificato dall’articolo 1, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 3 ottobre 2008, n. 159.

 

 Acquisita comunicazione

 

Punto 6) all’O.d.G.:

  

VARIE ED EVENTUALI.

 

Richiesta UPI sui residui perenti che le Province vantano nei confronti dell’erario


(22-06-2012)
Redazione

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione