Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Stato Città
| Condividi:

Conferenza Stato-città del 11/10/2012

Il report della riunione della Conferenza Stato Città dell'11 ottobre 2012. ordine del giorno, pareri rilasciati e documenti consegnati al tavolo di concertazione. Per l'UPI erano presenti i presidenti: Antonio SAITTA, Guido PODESTA’, Fabio MELILLI e Piero LACORAZZA.

Conferenza Stato-città del 11/10/2012

 

Report

 

 

Punto 1) all’O.d.G.:

 

APPROVAZIONE DEI VERBALI DELLA SEDUTA DEL 2 AGOSTO E DELLA SEDUTA STRAORDINARIA DEL 19 SETTEMBRE 2012 DELLA CONFERENZA STATO-CITTA’ ED AUTONOMIE LOCALI.

 

Punto 2) all’O.d.G.:

 

SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DI ADOZIONE DELLA NOTA METODOLOGICA E DEL FABBISOGNO STANDARD PER CIASCUN COMUNE E PROVINCIA, RELATIVI ALLE FUNZIONI DI POLIZIA LOCALE (COMUNI) ED ALLE FUNZIONI NEL CAMPO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - SERVIZI DEL MERCATO DEL LAVORO (PROVINCE), AI SENSI DELL’ARTICOLO 6 DEL DECRETO LEGISLATIVO 26 NOVEMBRE 2010, N. 216. (ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi dell'articolo 6, comma 1 del decreto legislativo 26 novembre 2010, n. 216.

 

Parere favorevole con osservazioni. Documento UPI

 

Punto 3) all’O.d.G.:

 

 

SCHEMA DI ACCORDO CONCERNENTE LE MODALITA’ PER LA RIPARTIZIONE DELLE RISORSE DEI COMUNI PER L’ESTINZIONE ANTICIPATA DEL DEBITO PER L’ANNO 2012, DI CUI ALL’ARTICOLO 16 COMMA 6 E 6-BIS DEL DECRETO LEGGE 6 LUGLIO 2012, N. 95 CONVERTITO DALLA LEGGE 7 AGOSTO 2012, N. 135. (RICHIESTA ANCI)

Accordo ai sensi dell’art 16 comma 6 del decreto legge 6 luglio 2012, n. 95 convertito dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, come modificato dall’art. 8 del decreto legge recante disposizioni in materia di finanza e di funzionamento degli enti locali approvato in Consiglio dei Ministri il 4 ottobre 2012.

 

Sancito Accordo

 

 

 

Punto 3BIS) all’O.d.G.:

 

 

SCHEMA DI ACCORDO CONCERNENTE LE MODALITA’ PER APPLICARE LE RIDUZIONI FINANZIARIE DA IMPUTARE A CIASCUNA PROVINCIA AI SENSI DELL’ARTICOLO 16, COMMA 7, DEL DECRETO LEGGE 6 LUGLIO 2012, N. 95, MODIFICATO DALL’ART 8 COMMA 2 DEL DECRETO LEGGE RECANTE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI FINANZA E DI FUNZIONAMENTO DEGLI ENTI TERRITORIALI APPROVATO IN CONSIGLIO DEI MINISTRI IL 4 OTTOBRE 2012, NONCHE’ PER RIPARTIRE IL CONTRIBUTO NEI LIMITI DI UN IMPORTO COMPLESSIVO DI 100 MILIONI DI EURO ALLE PROVINCE PER L’ANNO 2012, DI CUI ALL’ARTICOLO 17, COMMA 3-BIS, DEL DECRETO LEGGE 6 LUGLIO 2012, N. 95.

 

Mancato Accordo

 

Punto 4) all’O.d.G.:

 

COMUNICAZIONE DEL MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE INERENTE L’AGGIORNAMENTO DEI DATI ICI E IMU. (ECONOMIA E FINANZE)

Informativa ai sensi dell’articolo 9, comma 6 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Informativa Resa

 

 

Punto 5) all’O.d.G.:

  

AGGIORNAMENTO DELL’ALLEGATO AL DECRETO DEL MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE DEL 5 GIUGNO 2012 CONCERNENTE LA DETERMINAZIONE DEGLI OBIETTIVI PROGRAMMATICI DEL PATTO DI STABILITA’ INTERNO PER GLI ANNI 2012, 2013 E 2014. (ECONOMIA E FINANZE)

Comunicazione ai sensi dell’articolo 1, comma 5 del decreto del Ministero dell’economia e delle finanze del 5 giugno 2012.

 

Informativa resa

 

Punto 6) all’O.d.G.:

 

NOMINE IN RAPPRESENTANZA DELL’ENTE LOCALE:

-            DEL SIG. CORRADO MARIA CRISTIANO E DELLA SIG.RA ORNELLA LAMADDALENA, QUALI COMPONENTI SUPPLENTI, NELLA COMMISSIONE TERRITORIALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA PROTEZIONE INTERNAZIONALE DI BARI;

-            DI PADRE GIOVANNI LA MANNA, QUALE COMPONENTE EFFETTIVO, E DELLA DOTT.SSA FRANCESCA FUGALLI, QUALE COMPONENTE SUPPLENTE, NELLA COMMISSIONE TERRITORIALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA PROTEZIONE INTERNAZIONALE DI ROMA;

-            DELLE SIGG.RE MONICA SABATINI E FRANCA FANTONI, QUALI COMPONENTI SUPPLENTI, NELLA COMMISSIONE TERRITORIALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA PROTEZIONE INTERNAZIONALE DI ROMA – SEZIONE DISTACCATA DI FIRENZE;

-            DEL DOTT. ANDREA RADOSTA, QUALE COMPONENTE SUPPLENTE, NELLA COMMISSIONE TERRITORIALE PER IL RICONOSCIMENTO DELLA PROTEZIONE INTERNAZIONALE DI TRAPANI. (INTERNO)

Comunicazione ai sensi dell’articolo 4, comma 3 del decreto legislativo 28 gennaio 2008, n. 25, come modificato dall’articolo 1, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 3 ottobre 2008, n. 159.

 

Designazioni acquisite

 

 

Punto 7) all’O.d.G.:

 

 

VARIE ED EVENTUALI.

 

 

 

 


(12-10-2012)
Redazione

Documenti
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione