Home | Chi siamo | Le province | Unioni regionali | Upi editoria | Multimedia | rss RSS 

UPI Live

Gallerie

Video
LE PROVINCE
cartina d'italia
Unificata
| Condividi:

CONFERENZA unificata 23 GENNAIO 2014

Il report della riunione della Conferenza Unificata del 23 gennaio 2014. ordine del giorno, pareri rilasciati e documenti consegnati al tavolo di concertazione. 

report

CONFERENZA unificata

23 GENNAIO 2014

 

 

APPROVAZIONE DEI VERBALI DELLE SEDUTE DEL 21 NOVEMBRE E DEL 5 DICEMBRE 2013.

 

Punto 1) all’O.d.G.:

ACCORDO TRA GOVERNO, REGIONI ED ENTI LOCALI SUL SISTEMA NAZIONALE DELLE ANAGRAFI DELL’EDILIZIA SCOLASTICA. (ISTRUZIONE, UNIVERSITA’ E RICERCA)

Accordo ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lett. c) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 2) all’O.d.G.:

INTESA SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA PER LA COSTITUZIONE DELL’OSSERVATORIO PER L’EDILIZIA SCOLASTICA, DI CUI ALL’ARTICOLO 6 DELLA LEGGE DELL’11 GENNAIO 1996, N. 23 E DELLA STRUTTURA TECNICA DI SUPPORTO. (ISTRUZIONE, UNIVERSITA’ E RICERCA)

Intesa ai sensi dell’articolo 6, comma 2, della legge 11 gennaio 1996, n. 23 e dell’articolo 9, comma 2, lett. b), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 3) all’O.d.G.:

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO DI ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2011/36/UE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO DEL 5 APRILE 2012 CONCERNENTE LA PREVENZIONE E LA REPRESSIONE DELLA TRATTA DI ESSERI UMANI E LA PROTEZIONE DELLE VITTIME E CHE SOSTITUISCE LA DECISIONE QUADRO DEL CONSIGLIO 2001/629/GAI. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI)

Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 4) all’O.d.G.:

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO DI ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2011/16/UE RELATIVA ALLA COOPERAZIONE AMMINISTRATIVA NEL SETTORE FISCALE E CHE ABROGA LA DIRETTIVA 77/799/CEE. (ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 5) all’O.d.G.:

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO DEL MINISTRO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI CON DELEGA ALLE PARI OPPORTUNITÀ, DI CONCERTO CON IL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE, DI RIPARTO DEL FONDO PER L’ATTIVITÀ DELLE CONSIGLIERE E DEI CONSIGLIERI DI PARITÀ AI SENSI DELL’ARTICOLO 18, COMMA 2, DEL DECRETO LEGISLATIVO 11 APRILE 2006, N. 198 - ANNUALITÀ 2013. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI)

Parere ai sensi dell’articolo 18, comma 2, del decreto legislativo 11 aprile 2006, n. 198.

 

Punto 6) all’O.d.G.:

PARERE SUL DISEGNO DI LEGGE PER LA CONVERSIONE IN LEGGE DEL DECRETO-LEGGE 30 NOVEMBRE 2013, N. 133 RECANTE DISPOSIZIONI URGENTI CONCERNENTI L’IMU, L’ALIENAZIONE DI IMMOBILI PUBBLICI E LA BANCA D’ITALIA. (INTERNO - ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 7) all’O.d.G.:

PARERE SUL DISEGNO DI LEGGE PER LA CONVERSIONE IN LEGGE DEL DECRETO-LEGGE 30 DICEMBRE 2013, N. 150 RECANTE PROROGA DI TERMINI PREVISTI DA DISPOSIZIONI LEGISLATIVE (A.S. 1214). (ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 8) all’O.d.G.:

PARERE SUL DISEGNO DI LEGGE PER LA CONVERSIONE IN LEGGE DEL DECRETO-LEGGE 30 DICEMBRE 2013, N. 151, RECANTE DISPOSIZIONI DI CARATTERE FINANZIARIO INDIFFERIBILI FINALIZZATE A GARANTIRE LA FUNZIONALITÀ DI ENTI LOCALI, LA REALIZZAZIONE DI MISURE IN TEMA DI INFRASTRUTTURE, TRASPORTI ED OPERE PUBBLICHE IN FAVORE DI POPOLAZIONI COLPITE DA CALAMITÀ NATURALI (A.S. 1215). (ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi dell'articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 9) all’O.d.G.:

PARERE SULLA PROPOSTA DEL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE RELATIVA ALLA CONFERMA DELL’INCARICO DI DIRETTORE DELL’AGENZIA DELLE DOGANE AL DOTT. GIUSEPPE PELEGGI, AI SENSI DELL’ARTICOLO 67, COMMA 2, DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 LUGLIO 1999, N. 300 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI. (ECONOMIA E FINANZE)

Parere ai sensi dell’articolo 67, comma 2, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni.

 

Punto 10) all’O.d.G.:

INTESA AI SENSI DELL’ARTICOLO 8, COMMA 6, DELLA LEGGE 5 GIUGNO 2003, N. 131, TRA IL GOVERNO E LE REGIONI, LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E DI BOLZANO E LE AUTONOMIE LOCALI, CONCERNENTE LA MODIFICA DELL’INTESA SANCITA CON ATTO REP. N. 101/CU DEL 7 OTTOBRE 2010 COME MODIFICATA ED INTEGRATA CON ATTO REP. N. 61/CU DEL 7 LUGLIO 2011 ED ATTO REP. N. 99/CU DEL 13 OTTOBRE 2011, SULLA RIPARTIZIONE DEL “FONDO NAZIONALE PER LE POLITICHE GIOVANILI DI CUI ALL’ARTICOLO 19 COMMA 2 DEL DECRETO LEGGE 4 LUGLIO 2006, N. 223, CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE 4 AGOSTO 2006, N. 248, RELATIVAMENTE ALLA QUOTA PARTE A LIVELLO REGIONALE E LOCALE”. (INTEGRAZIONE - ECONOMIA E FINANZE)

Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.

 

Punto 11) all’O.d.G.:

INTESA TRA IL GOVERNO, LE REGIONI E GLI ENTI LOCALI SULLE MODALITÀ VOLTE A PREVENIRE L’AVVIO DELLE PROCEDURE DI INFRAZIONE COMUNITARIA NEL SETTORE DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE. (AFFARI REGIONALI, AUTONOMIE E SPORT - AFFARI EUROPEI - INFRASTRUTTURE E TRASPORTI)

Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6 della legge 5 giugno 2013, n. 131.

 

Punto 12) all’O.d.G.:

INTESA TRA IL GOVERNO, LE REGIONI E GLI ENTI LOCALI PER LA DISCIPLINA UNITARIA IN MATERIA FIERISTICA. (SVILUPPO ECONOMICO - REGIONI)

Intesa ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131.

 

Punto 13) all’O.d.G.:

PARERE SUL DISEGNO DI LEGGE RECANTE “DELEGA AL GOVERNO PER LA RIFORMA DEL CODICE DELLA NAUTICA DA DIPORTO”. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI - PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E SEMPLIFICAZIONE)

Parere ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 14) all’O.d.G.:

DELIBERA DELLA CONFERENZA UNIFICATA CHE INDIVIDUA LA REGIONE ABRUZZO QUALE REGIONE SUL CUI TERRITORIO IL FONDO DI GARANZIA PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE LIMITA IL PROPRIO INTERVENTO ALLA CONTROGARANZIA DEI FONDI REGIONALI E DEI CONSORZI DI GARANZIA FIDI. (SVILUPPO ECONOMICO - ECONOMIA E FINANZE)

Delibera ai sensi dell’articolo 18, comma 1, lettera r) del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.

 

Punto 15) all’O.d.G.:

INTESA SULLO SCHEMA DI DIRETTIVA RECANTE “DISPOSIZIONI PER L’AGGIORNAMENTO DELLA PIANIFICAZIONE DI EMERGENZA PER IL RISCHIO VULCANICO DEL VESUVIO”. (PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRI)

Intesa ai sensi dell’articolo 5, comma 2, del decreto legge 7 settembre 2001, n. 343 convertito con modificazioni dalla legge 9 novembre 2001, n. 401.

 

Punto 16) all’O.d.G.:

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE MODIFICA AL DECRETO LEGISLATIVO 17 AGOSTO 1999, N. 334 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI, IN ATTUAZIONE DELL’ARTICOLO 30 DELLA DIRETTIVA 2012/18/UE SUL CONTROLLO DEL PERICOLO DI INCIDENTI RILEVANTI CONNESSI CON DETERMINATE SOSTANZE PERICOLOSE. (AFFARI EUROPEI - AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE)

Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 17) all’O.d.G.:

PARERE SULLO SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO DI ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2011/65/UE SULLA RESTRIZIONE DELL’USO DI DETERMINATE SOSTANZE PERICOLOSE NELLE APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE. (AFFARI EUROPEI - AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE)

Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 18) all’O.d.G.:

PARERE SUL DISEGNO DI LEGGE DI CONVERSIONE DEL DECRETO LEGGE 10 DICEMBRE 2013, N. 136, CONCERNENTE DISPOSIZIONI URGENTI DIRETTE A FRONTEGGIARE EMERGENZE AMBIENTALI E INDUSTRIALI, NONCHÉ A FAVORIRE LO SVILUPPO DELLE AREE INTERESSATE. (PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRI - INTERNO - POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI - AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE - SVILUPPO ECONOMICO - COESIONE TERRITORIALE)

Parere ai sensi degli articoli 2, comma 3, e 9, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

Punto 19) all’O.d.G.:

ACQUISIZIONE DELLE DESIGNAZIONI, IN SOSTITUZIONE, DEI RAPPRESENTANTI DELLA CONFERENZA UNIFICATA IN SENO AL COMITATO PARITETICO STATO-REGIONI-ENTI LOCALI ISTITUITO PRESSO LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI AI SENSI DELL’ARTICOLO 5, COMMA 1, DEL DECRETO-LEGGE 7 SETTEMBRE 2001, N. 343, CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE 9 NOVEMBRE 2001, N. 401. (PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRI)

Designazione ai sensi dell’articolo 9, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.

 

 

Punto 20) all’O.d.G.:

APPROVAZIONE DEL CALENDARIO DELLA CONFERENZA UNIFICATA PER IL PERIODO GENNAIO-LUGLIO 2014. 

 

 


(12-03-2014)
CERCA



UPI Social Network


Dowload Documentazione